Posted by: camomaiff | 2011.October.04

Invisible Monsters – Chuck Palahniuk

Shannon McFarland, splendida top model, dalla vita ha avuto tutto quello che si può desiderare: l’amore, la carriera un’amicizia sincera. La sua esistenza viene però sconvolta quando, mente sta guidando la sua auto, una misteriosa fucilata la raggiunge al volto, lasciandola orrendamente sfigurata e incapace di parlare. E da affascinante centro di attenzione Shannon si ritrova a essere un mostro invisibile, evitato da tutti, tradita dal fidanzato Manus e dall’amica del cuore, Evie. Ma tutto cambia quando in ospedale Shannon fa conoscenza con la Principessa Brandy Alexander, cui mana ancora un intervento chirurgico per diventare una vera donna. Brandy non solo la trascinerà in un viaggio delirante con il proposito di aiutarla a vendicarsi di Evie e Manus, ma soprattutto le spiegherà come reinventare se stessa. E le insegnerà che niente e nessuno è mai quello che sembra a prima vista…

 

Invisible Monsters: spettacolare.
Proiettati nei ricordi della ricerca di un futuro, si rivive il viaggio di di tre eccentriche, egocentriche figure. Nulla è come sembra in questo circolo vizioso di eventi che caratterizzano la vita di Shannon McFarland, intrappolata nello spasmodico bisogno di un futuro allettante, di attenzione, di amore.
Lei è il nostro mostro senza faccia, e per questo invisibile, corrotto, privo di emozioni, forte, vendicativo, bello, confuso: bugie per ingannare solo se stessi perchè in realtà Shannon non è altro che un’ombra disperata.
La sua è una lotta violenta per essere protagonista, inconsapevole di esserlo in questa storia scritta appositamente per lei da altri mostri invisibili, che rimangono a loro volta vittime della sue improvvisazioni fuori copione.
Eppure i  veri mostri invisibili sono i segreti che si svelano improvvisi, conducendo ad un lieto fine che mi ha spezzato il cuore.

my favourite quote:

“[…] Quand’è che il futuro è passato dall’essere una promessa a essere una minaccia?[..]”
“[…]Quando non sappiamo chi odiare, odiamo noi stessi. […]” (p78)

“[…]Quello che ami e quello che ti ama non sono mai, mai la stessa persona. […]” (p79)

“[…] Perchè ti senti come una cretina se ridi da sola, ma poi finisci sempre per piangere? Com’è che riesci sempre a mutare e a essere sempre lo stesso virus mortale? […]” (p92)

“[…]     Quasi sempre dici a te stessa che stai amando qualcuno mentre invece lo stai solo usando. […]” (p148)

“[…] Dice: <<Non fare quello che vuoi>>. Lei dice: <<Fai quello che non vuoi. Fai quello che sei allenata a non volere>>
Il contrario della ricerca della felicità.
Brandy mi dice: <<Fai le cose che ti spaventano di più>>. […]” (p168)

“[…]perchè la bellezza è potere, proprio come il denaro è potere proprio come una pistola è potere. […]” (p11)

Se volete saperne di più : http://it.wikipedia.org/wiki/Invisible_Monsters

 

Chuck Palahniuk
Invisible Monsters
Picola Biblioteca Oscar Mondadori
Advertisements
Posted by: camomaiff | 2010.May.05

Set The Fire To The Third Bar – Snow Patrol

Read More…

Posted by: camomaiff | 2009.November.28

Una Lunga Domenica di Passioni

Titolo originale Un long dimanche de fiançailles  Un film di Jean-Pierre Jeunet.  Con Audrey Tautou, Dominique Pinon, Chantal Neuwirth, Gaspard Ulliel, Ticky Holgado,Julie Depardieu, Marion Cotillard, Jodie Foster, Clovis Cornillac, Albert Dupontel, François Levantal.

Drammatico durata 132 min. – Francia 2004

Read More…

Posted by: camomaiff | 2009.July.02

Lo Scudo Di Talos – Valerio Massimo Manfredi

Talos, lo storpio, è cresciuto tra gli iloti. Pastore tra i pastori. Brithos, l’intrepido, è stato allevato per essere guerriero. Nobile tra i nobili. Due fratelli separati in nome della legge più crudele di Sparta. Ma per vie tortuose il fato li riavvicina, li schiera fianca a fianco nella lotta contro gli invasori persiani. Atene e Sparta, la gloriosa storia dei greci fa da cornice a una splendida e tormentata storia familiare. Un romanzo di passioni e politiche e di affetti, di coraggio e di avventura. Un libroper vivere il tempo degli dei e degli eroi. Read More…
Posted by: camomaiff | 2009.June.21

Il Regno In Pericolo – Herbie Brennan

Finito finalmente il terzo capitolo della saga della guerra degli elfi.
 
camomaiff.wordpress.com Lettura piacevole, veloce: un fantasy tranquillo ottimo per riprendere la mia mania per la lettura!!
 La trama non è scontata, anzi gioca molto sul fattore sorpresa e nonostante ciò scorre rapidamente senza annodarsi tra le varie situazioni. Anche se non ci siano grandi novità tra personaggi e i cattivi.
 
Mi è piaciuto, questo si era già capito. Viva Brennan che non mi ha deluso mantenendo buono il tenore dei sequel.
Già, perchè ormai sono fermamente convinta che più la storia si dilunga in più libri, peggiore verrà fuori. Ma non in questo caso, per fortuna :)
Rimango dell’opinione che non sia stato male e adesso voglio leggere l’ultimo libro della serieeee!!!!
Sono rimasta solo un pò perplessa su gli scambi di promesse amorose, ma amen… Unica cosa, ma Henry è sempre stato così frignone (e anche un pò vigliacco)?? Non me lo ricordavo così. Diciamo che in questo romanzo sono soprattutto le donna che prendono le decisione, e non è mica male!
 
 

Categories